Perché un possibile datore di lavoro dovrebbe assumermi?

524055_369617669850145_630828117_n.jpg

Questa è la domanda che mi faccio sempre: “se io fossi dall’altra parte, mi assumerei?”

Ho molto riflettuto su questo tema poiché sono quasi laureata e faccio parte di quella grande moltitudine di ragazzi/lavoratori cioè che per racimolare qualche soldo hanno deciso di lavorare e studiare contemporaneamente.

Mi è passata per la testa la frase: “perché dovrebbero assumere una che non ha esperienze di lavoro?”; ma poi mi sono detta: “aspetta! Io ho sempre lavorato, l’esperienza ce l’ho”; mi sono sentita anche rispondere: “hai fatto solo la cameriera”.

Ecco perché ho tanto pensato e ho deciso di scrivere questo; per dire a gran voce al mio futuro datore di lavoro perché dovrebbe assumere me, che ho fatto “solo” la cameriera:

  1. I CLIENTI; i clienti sono il tassello più importante di ogni azienda, senza clienti non esiste nessuna azienda; e chi conosce meglio i clienti di una cameriera? In una pizzeria si possono trovare i più disparati tipi di clienti e con il tempo si iniziano anche a capire. Che non è una cosa facile lo assicuro! ma è anche una qualità perfetta per chi dovrà avere a che fare con clienti in modo indiretto o diretto di tutto il mondo.
  2. RAPIDITA’ E ORGANIZZAZIONE; Sono entrati contemporaneamente: una tavolata da 8 persone, 3 tavoli da 2 e ci sono già 4 persone al bar; mentre prendo l’ordine di un tavolo, porto i menù alle persone appena sedute e mentre il pizzaiolo urla che le pizze sono pronte spillo delle birre ai 4 del bar. Vi sembra impossibile? Una cameriera sa gestire tutto questo senza panico, una cameriera non ha solo due occhi, ne ha mille; deve assicurarsi che ogni cliente sia servito in modo giusto.
  3. PROBLEM SOLVING; i problemi esistono da quando esiste l’uomo si sa e pensate a quanti ne possono sorgere in una pizzeria. Una cameriera sa perfettamente come gestire i problemi che si presentano trovando le migliori soluzioni, soprattutto per non danneggiare l’immagine della pizzeria che ricordo: NON è la sua, ma la tratta come se lo fosse!
  4. BUONA PRESENZA; la cameriera deve avere sempre una presenza gradevole e lo sa bene; sa come curare il suo aspetto e risultare elegante anche con il più brutto grembiule addosso.
  5. LINGUE; i turisti non parlano italiano e una cameriera lo sa; farsi capire è una cosa fondamentale se si tratta di cibo!
  6. CAPACITA’ DI NEGOZIAZIONE; l’accordo migliore tra il cliente e azienda; un’abile cameriera sa negoziare benissimo, è questione di strategia!
  7. FLESSIBILITA’ DI ORARI; qui non mi sento di dire niente perché mi sembra abbastanza normale: un cameriere lavora anche a Natale, così per dire!
  8. LAVORO IN TEAM; la collaborazione e la comunicazione in una pizzeria sono indispensabili; se ti vedo in difficoltà sono pronta ad aiutarti perché tu farai lo stesso quanto sarò in difficoltà io!
  9. ATTITUDINE POSITIVA, in poche parole sorridere sempre e comunque alle difficoltà che si presentano, cercare sempre di migliorarsi.
  10. PASSIONE; la lascio per ultima ma credo sia la cosa più importante, un cameriere mentre lavora non pensa ai soldi che sta guadagnando, ma lavora con passione perché tutto sia perfetto e gradevole al cliente; ci mette tanto impegno e determinazione e a fine giornata si sente soddisfatta di tornare a casa sapendo di aver fatto passare una buona cena ai suoi clienti.
Annunci